lunedì 22 giugno 2009

Meeting Lombardo

Pin It
Ieri si è svolto da Sabrina il meeting lombardo ASI.

Ecco alcune le foto:

I gentili omaggi di Simona e Roberta

eravamo un bel gruppetto con diverse nuove scrapper e anche delle infiltrate dall'Emilia

roberta ha mostrato il suo delizioso progetto

e via a scrappare sotto la sua supervisione

inifine il concorso

venerdì 19 giugno 2009

Segnalibro magnetico: istruzioni

Pin It
Visto che sono tanto piaciuti e visto che amo tanto realizzarli ecco le istruzioni per fare il vostro segnalibro magnetico.
Questa è la versione super semplificata, più avanti cercherò di postare anche delle varianti.

Materiali
- cartoncino grammato almeno 200 gr
- timbri per decorare lo sfondo
- clipart, timbri o foto sagomate
- tamponi colorati
- nastro magnetico

Si inizia ritagliando il cartoncino della misura desiderata. In questo caso ho tagliato una striscia di 21x5cm, in modo che il segnalibro finito misuri 10,5x5cm.
Esattamente a metà del lato lungo (quindi a 10,5 cm) fare una piega.


Decorare il davanti e il retro del segnalibro utilizzando i timbri e le clip-art.

Tagliare due pezzi di nastro magnetico della lunghezza di 4 cm.
Aprire il segnalibro in modo da avere la parte interna verso l’alto e posizionare il primo pezzo di nastro magnetico al centro della parte più bassa del segnalibro.
Per posizionare la seconda striscia di nastro magnetico il sistema che ho trovato essere molto utile è quello di mettere il lato magnetico del nastro ancora da posizionare a contatto con il nastro già attaccato (quindi con la parte adesiva rivolta verso l'alto).

Quindi chiudere il segnalibro: in questo modo si ha una chiusura perfetta e precisa.




Possibili variazioni sul tema
I segnalibri avranno un aspetto più simpatico e ancora più personalizzato se anziché tagliarli come semplici rettangoli verranno sagomati con forme particolari. Per farlo è possibile ritagliare le forme a mano, usando lo shape cutter, la sizzix/elison (facendo attenzione a posizionare il cartoncino piegato doppio e soprattutto a non tagliare la piega ma lasciarla all’interno della sagoma da ritagliare) o ancora con la CraftRobo. Insomma gli strumenti sono tanti ma mai quanto la vostra fantasia!

giovedì 18 giugno 2009

Secondo concorso di Impronte d'Autore: Segnalibri

Pin It
Dovevo assolutamente partecipare a questo concorso indetto sul blog delle timbrine anche se il tempo è proprio tiranno in questo periodo! Ma come resistere ai segnalibri? No, no, proprio non si può quindi ecco i miei due segnalibri che spero, una volta tanto, di riuscire a tenermi e non regalarli, come sempre, finendo poi per usare gli scontrini.

Ecco i miei due segnalibri:








Il primo è un'esperimento: la struttura l'ho realizzata con il perforatore lineare scallop della fiskars. Semplicemente ho perforato i 3 lati di un rettangolo facendo attenzione (girando sotto-sopra il perforatore) che i fori delgli scallop angolari coincidessero.
Il secondo è il solito e collaudato segnalibro magnetico su cui mi sono divertita a giocare ancora con i distress.

martedì 16 giugno 2009

Inizia l'era del dopo Ecsite...

Pin It

Ebbene si, ECSITE è finito (a dire la verità ormai da qualche giorno) ma riprendere i ritmi non è stata cosa facile... tante le cose lasciate indietro dicendo: "Si, si, dopo Ecsite lo facciamo" ed ora il fatidico DOPO ECSITE è giunto.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...