venerdì 30 settembre 2011

Diario di viaggio

Pin It
Con la mia solita lentezza non ho ancora finito neppure il diario di viaggio delle vacanze umbre... ma almeno pian piano prende forma.
Come ho ripetuto mille volte quest'anno la vacanza è stata ben diversa dal solito: siamo stati in Italia e non all'estero, facendo base a Umbertide abbiamo visitato le cittadine nei dintorni anzichè finire in una grande città, pochissimi mezzi pubblici e tanta auto... insomma uno stravolgimento delle nostre normali vacanze... e quindi la mattina della partenza mentre impazzivo a cercare il solito formato di quadernetto che uso come diario di vacanza ho pensato fosse un segno... (il mio fidanzato pensava fossi pazza... o che non avessi voglia di dargli una mano a caricare le valige in auto) e così mi è capitato fra le mani il quadernetto con le buste che ho realizzato in questo post per fare il tutorial sulla rilegatura con la bind-it-all e la spirale integrata nel dorsino.
Ok, vacanza diversa diario di viaggio diverso! 
L'ho preso e in 2 minuti ho tagliato delle pagine da della carta coriandolo che avevo sottomano, forate al volo con la bind-it-all pensando: qui scrivo, nelle buste metto i memorabilia e a casa aggiungo foto e rilego il tutto... tutte queste mie azioni e pensieri mentre il fidanzato aveva già avviato il motore dell'auto.
Ed ecco come si presenta oggi... devo ancora scrivere sul fronte delle buste (che fanno anche da separatore di giorni)  il giorno a cui si riferiscono e mettere qua e là delle foto, ma almeno ho realizzato la chiusura e la copertina.
e qui qualche pagina interna dove sono riuscita a far rientrare anche qualche memorabilia...
ecco una busta aperta da cui spuntano scontrini, biglietti e cartine
qui invece il particolare della busta
e qualche altra paginetta
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...