sabato 22 febbraio 2014

Corsi di sabato 22 febbraio

Pin It
La mattina le mie corsiste sono state impegnate con big shot, feltro, carta e colla a caldo per portarsi a casa i progettini che avevo pensato per loro... eccole al lavoro




Il pomeriggio, invece, lo scrapbooking ha dettato legge ed ecco le mie corsiste a testa bassa e via di taglierina, big shot, carta, timbri e le nostre adorate fotografie






domenica 16 febbraio 2014

Project Life 2014: gennaio

Pin It
Meglio tardi che mai!
Anche se le aspettative erano già bassine... mi ero detta che sarei stata felice se fossi riuscita a completare gennaio entro la fine di febbraio quindi festeggiamo!!!

Ecco le pagine:



sabato 15 febbraio 2014

Buon compleanno al mio amore!

Pin It
Abbiamo festeggiato con un giorno di ritardo ma i dolcissimi festeggiamenti sono andati avanti da mattina a sera!

Dopo pranzo abbiamo gustato i pasticcini di Asperti: sempre spettacolari
 la scelta da quale inziare è stata ardua...
 ma neppure tanto!

E la sera abbiamo continuato con  la crostata di amaretti: una delle torte preferite di Andrea!
 come resisterle?



giovedì 13 febbraio 2014

Dall'alba al tramonto

Pin It
Quel che si dice passare una giornata in ufficio...

dall'alba



al tramonto

martedì 11 febbraio 2014

Passatempi e passioni: la prima fiera del 2014

Pin It
La prima fiera dell'anno è a 8 minuti d'auto da casa mia: che fortuna!!!
Quella di Passatempi e passioni a Malpensa fiere è la prima edizione, dopo un inizio un po' in sordina il venerdì
il sabato e domenica è letteralmente esplosa!
infatti non è stato praticamente più possibile fare foto fino al disallestimo dove, con una fatica estenuante abbiamo provato ad estromenttere dal nostri stand una presenza che per i 3 giorni di fiera è stata piuttosto ingombrante


a nulla sono valsi i nostri sforzi... il pilastro è rimasto al suo posto.



lunedì 10 febbraio 2014

Comunicazione si servizio: via i commenti anonimi

Pin It
Causa numero sempre più elevato di commenti "spam" ho deciso di togliere la possibilità di lasciare commenti anonimi.
Devo ammettere che blogger fa un buon lavoro nel riconoscerli ma ora stanno raggiungendo numeri assurdi.


domenica 2 febbraio 2014

La Cioccolocanda!

Pin It
Questo finesettimana siamo stati alla Cioccolocanda a Vicoforte in provincia di Cuneo.
Lungo il tragitto siamo stati sorpresi dalla neve, male strade erano belle pulite.

Che esperienza CIOCCOLATOSA!


Siamo arrivati sabato per pranzare nel ristorante della locanda e non ce ne siamo minimamente pentiti:
ravioli al brasato

brasato per Andrea

capocollo per me

e dei dolcetti semplicemente strepitosi.


Qui tutto è cioccolatoso.




persino le camere....


Quindi, aspettando di partecipare al corso per realizzare il tortino con cuore tenero di cioccolato, abbiamo fatto 4 passi verso il Santuario (proprio 4 di numero visto che uscendo dalla locanda e, semplicemente girandosi verso sinistra, si vede il Santuario).





e come non approfittare della copiosa neve lì a portata di mano per tirare palle di neve ad Andrea?

Rientraimo e finalmente eccoci pronti per il corso

ovviamente è il "maestro" Silvio che ci guida ma poi ognuno ci mette del proprio

Andrea, ad esempio, aiuta a montare gli albumi ma attenzione: non a neve ferma!



e durante tutta la preparazione apprendiamo tanti tucchi per rendere davvero speciali questi tortini.

Ma in Locanda non c'è tempo da perdere e appena finito in cucina ci si sposta nella sala dove è la volta della molgie di Silvio di intrattenenrci. Ci racconta come avviene la coltivazione, la raccolta e la produzione del cacao... fa il tutto con l'ausilio di filmati girati direttamente da loro!
Ed alla fine una strepitosa degustazione partendo dal msteriale grezzo pasando per il fondente, al latte, gianduia e per finire con il cioccolato bianco.




tra una spiegazione e un video è quasi ora di cena e ci resta giusto il tempo per guardarci ancora intorno ed "annusare" i diversi tipi di cacao.


Ed eccoci finalmente a cena... e che cena!
Che siano le foto a parlare....








Finita la cena ci viene voglia di vedere al piazza del Santuario illuminata quindi ancora quattro passi fuori e la bella sorpresa è che non fa neppure tanto freddo...





e cosa troviamo quando ritorniamo in camera?



Quindi il sabato sera si conclude in un modo decisamente dolce!

E la mattina inizia, se possibile ancora meglio: la scelta per la colazione è veramente varia e tutto quello che proviamo è squisito
 
 passiamo tranquillamente dal dolce
 al salato
 restandone semplicemente estasiati

e quando arriva il triste momento di salutare la Locanda non ci resta che trovare il modo di portarne a casa un pezzetto... o forse qualcosa in più di un pezzetto







Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...