martedì 5 maggio 2009

In gita a Fénis per vedere il castello

Pin It


Finalmente siamo riusciti ad andarci! E' da tempo che avevo la fissa di visitare il Castello di Fénis e ora ci siamo riusciti.

Il viaggio d'andata è stato parecchio avventuroso: il Garmin di Andrea ha deciso di farci attraversare mezza lombardia e piemonte per arrivare in Val d'Aosta percorrendo solo statali e provinciali che a volte tagliavano dei ridenti paesini... paesaggi mozzafiato ma un viaggio che non finiva più!

Per fortuna, per il viaggio di ritorno, abbiamo impostato il Garmin sul tragitto "più veloce" e così in poco meno di un'ora e mezza eravamo a casa. La gita ne è proprio valsa la pensa... anche se da malata mi aspettavo chissà quale castello e invece, ovviamente, le dimensioni di un castello della Val d'Aosta sono decisamente contenute rispetto ai castelli di pianura e anche la visita all'interno è stata un pochino troppo veloce per i miei gusti e con sommo dispiacere non si potevano scattare foto. Comunque sia la zona è vermente molto attrezzata, l'area pic-nic proprio sotto al castello è semplicemente incantevole ed il castello ha il suo fascino.
Ormai fra me e il fidanzato c'è una vera e propria lotta per l'uso della reflex digitale! Ma questa volta sono stata particolarmente buona e la maggior parte del tempo l'ha usata lui mentre io mi accontentavo della mia pregiatissima fotocamera "da borsetta"
















2 commenti:

  1. Annalisa queste foto sono uno spettacolo!!!!!!!! la farfalla è troppo bella.

    RispondiElimina
  2. @PATTY: mi duole ammetterlo ma questa foto è del fidanzato! Ho creato un mostro!!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...