lunedì 28 novembre 2016

La slitta di Curtis il mio Elf on the shelf

Pin It

Quest'anno lui (il mio Elf on the shelf) arriverà in slitta... che deve ancora essere rifinita negli ultimi dettagli ma la base c'è.

Veramente i preparativi partono da lontano, tipo ad agosto quando è stata tagliata la slitta... poi come al solito il pensiero "ma si c'è tempo" mi ha portato ad oggi e a correre.

Comunque ho disegnato la slitta, fatta tagliare con una prestigiosissima taglierina laser e poi incollata, un paio di mani di vernice acrilica oro e via che la base è pronta.




Da subito sono andata in fissa con l'idea di realizzare io stessa i cuscini che ad agosto vedevo in velluto rosso con bottoni oro. Ma il tempo passava, io non producevo ed alla fine mi sono ridotta a farli in pannolenci rosso con finti bottoncini bianchi.
Perchè dico finti bottoncini? Perchè in realtà sono mini-fermacampioni con la capocchia bianca.
Ma come ho realizzato i cuscini? Provo a raccontarvelo qui sotto

sono partita dalla misura della seduta e dello schienale, ho ritagliato le corrispondenti misure nel cartone da 1 mm, qui sotto c'è l'esempio dello schienale ed ho disegnato una griglia a matita


con il punteruolo ho fatto i fori in corrispondenza di ogni intersezione, per poi capire che non mi servivano tutti... vaqbbè, meglio tardi che mai

girato il cartone ho messo dell'imbottitura sul fronte, dove non c'è la griglia

e messo il tutto a testa in giù su di un pezzetto di pannolenci rosso tagliato 4 cm (si in lunghezza che in altezza) del cartone

per fare una prova ho fissato con il biadesivo il pannolenci, ma forse avrei fatto meglio a incollarlo subito con la colla a caldo, facendo attenzione a non coprire i fori praticati

 sempre con il punteruolo ho riforato il cartoncino in corrispondenza del primo foro,

facendo attenzione  a forare anche il pannolenci

tenendo ben fermo pannolenci e cartone sotto in modo che il foro coincida

ho inserito un fermacampioni con la capocchia bianca

e girando sotto-sopra il lavoro

ho aperto le linguette del fermacampioni per fissarlo

ripetendo la stessa operazione saltando un foro, per realizzare il motivo alternato dell'imbottitura

per poi fissare i due lembi destro e sinistro sul retro del cuscino

stessa oeprazione per il cuscino della sedura





1 commento:

  1. Uau, ,che lavoraccio! Il tuo Curtis è un elfo molto fortunato! Anche io ho un elf on the shelf ma non ha una slitta così bella...

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...