venerdì 11 febbraio 2011

Photoshop: foto in b/n con un dettaglio colorato

Pin It
Un'effetto che trovo particolarmente simpatico da usare nell foto è quello di prendere una foto e trasformarla in bianco e nero lasciando un particolare colorato.
Quindi parto con la foto del mio fidanzato che gioca con il suo "giocattolo" preferito: l'iPhone.

La prima operazione da fare è quella di duplicare il livello, in questo modo ho sempre "sottomano" l'originale della foto e ulteriore precauzione potrebbe essere quella di salvare il file già con un altro nome

ma torniamo alla foto: come visto nel post Scontorniamo? creo il tracciato dell'area che voglio resti colorata: nel mio caso la custodia dell'iPhone.
Facendo clic con il tasto sinistro del mouse sul tracciato appena creato nella finestra dei tracciati carico la selezione.
Con la combinazione di tasti CRTL+i ottengo la selezione inversa
Quindi qualsiasi operazione farò ora sarà solo su questa selezione. Con la combinazione di tasti CRTL+u (oppure dal menù Immagine, Regolazioni, Tonalità/saturazione) mi compare questa finestra
basta mettere il valore -100 nella casella corrispondente alla saturazione, oppure trascinare tutto a sinsitra il cursore relativo al valore di saturazione ed ecco sparire il colore dalla selezione


Con la selezione ancora attiva si può agire anche sulla luminosità (CRTL+L) del bianco/nero.
Ok, ma se non lo volessi azzurro ma di un altro colore?
Per "colorare"  in un modo differente la custodia devo ricaricare la selezione ma dalla selezione stessa devo prima togliere due particolari: il cerchio nero con la mela e l'ottica, quindi che faccio? Torno sulla finestra dei tracciati e aggiungo, nello stesso livello, questi due tracciati
Quando ora vado a caricare la selezione vedo che la selezione risulta "bucata". Adesso visualizzo nuovamente la finestra Tonalità/saturazione e questa volta clicco vicino alla voce "Colora" che si trova in basso a destra.
ed ecco che già succede qualcosa, ora giocando con i 3 cursori di Tonalità, Saturazione e Luminosità cerco di ottenere il colore che mi piace.
 ed ecco il risultato finale

qui invece le 3 versioni









4 commenti:

  1. Che belli questi tutorial Annaelle!!!E poi tu spieghi in maniera chiarissima!!!

    RispondiElimina
  2. @Paola: Grazie!! Poi detto da un'esperta come te fa davvero un sacco piacere.

    RispondiElimina
  3. Grazie di cuore Annaelle!!! Sei gentilissima e bravissima!!! Ottima insegnante!!!

    RispondiElimina
  4. GRAZIE!!
    Sono capitata nel tuo blog mentre sbirciavo quello di Franz e devo dire che questo tutorial è interessantissimo.
    A presto.
    E.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...