mercoledì 13 luglio 2011

Cornice doppia: come l'ho realizzata

Pin It
Se vi è piaciuta la cornice doppia che ho realizzato per Morena ecco come l'ho realizzata.
Sono partita con l'idea della cornice che ha subito mille trasformazioni e cambiamenti... ma si sa, a me capita spesso.
Sono però partita da un dato certo: avrebbe contenuto 2 foto 13x19 e sarebbe stata a libro.
Quindi ho preso una foto 13x19 e da quella sono partita a calcolare le misure... ho considerato che circa mezzo cm di foto sarebbe stato mangiato dalla cornice (l'ho deciso io perchè non mi piace che si corra il rischio di vedere il dietro della cornice) e che la cornice sarebbe stata larga 2,5 cm.
Quindi ho iniziato a tagliare la cornice nel cartone da cartonaggio da 1mm
- dimensioni rettangolo esterno: 17x23 
- dimensioni rettangolo interno: 12x18
A questo punto l'ho rivestita con la carta Stardream Quarz che trovo estremamente elegante.
Qui mi raccomando, non fate come me. Nella prima cornice che ho ricoperto, quando mi sono trovata a risvoltare la carta ho avuto la brillante idea di risvoltare prima l'esterno e poi l'interno. In realtà è meglio se si fa esattamente il contrario,in questo modo il risvolto interno del lato superiore finisce sotto quello esterno e quindi evita eventuali problemi di inserimento della foto. in pratica deve risultare così

e non così

Per completare la parte frontale delle cornici ho incollato sul loro retro le "guide" per l'inserimento della foto.

Sono dei rettangoli di cartoncino da dorsino che servono per "guidare l'inserimento della foto" e al contempo alzare la cornice dalla base in modo che la foto scorra agevolmente. (si può anche usare del cartoncino di riciclo e come spessore va bene quello delle scatole della pasta, delle tornine ecc.)

Ora passo ai piatti dove appoggeranno le cornici che hanno la stessa dimensione delle cornici ossia 17x23.

Li rivesto con della tela da legatoria grigina che neppure ricordavo di avere ma sembra fatto apposta per questo progetto. Per calcolare la distanza fra i due piatti li ho sovrapposti alle cornici e misurato lo spessore che formavano. quindi ho aggiunto 8mm per l'ingombro della tela e delle decorazioni. Pronta con la colla vinilica.

Attenzione agli angoli che devono essere ben rimboccati...

Copro la parte centrale (il dorsino che sarà visibile una volta aperta la cornice) con una striscia di tela da legatoria alta quanto la cornice stessa e larga 7 cm.
Sono stata fortemente in dubbio se mettere del cartoncino come dorsino o meno... mi sarebbe piaciuto, avrebbe dato proprio l'idea del libro ma poi ho valutato un fattore importante: ancora non sapevo esattamente come avrei decorato l'interno e, di conseguenza, non potevo prevedere l'altezza.
Con il dorsino tutto in tela posso anche rischiare di farlo un poco più alto e al massimo si piegherà facilmente... se avessi messo del cartoncino sarebbe rimasto rigido e di conseguenza avrei rischiato di avere una chiusura non piatta.

Incollo, sempre con la colla vinilica, dei rettangoli di carta di brutta, nei "vuoti" centrali dove non c'è la tela da legatoria, in questo modo pareggio gli spessori e quando andrò a incollare la carta che sarà il fondo della cornice non si vedranno gradini (in realtà dubito si sarebbero visti comunque poichè sarebbero stati coperti dalla cornice ma meglio non rischiare).
Per essere ancora più sicura, visto che la carta che userò per il fondo (la Stardream Silver... quale altra carta avrei potuto usare per un 25°?) è delicata e leggera, preferisco mettere un secondo strato di carta leggera su tutta la superficie. Quindi infine incollo anche i due rettangoli (uno per lato) di Stardream Silver.

Dopo una notte di pressa (sotto il peso della cultura: due dizionari...) tutto è pronto per l'assemblamento finale: metto la colla vinilica solo sulle guide delle cornici
e poi incollo alla base, quindi ancora tutto in pressa per un giorno interno.
Ed alla fine ecco il risultato dopo le decorazioni con due cartoncini bianchi che simulano le foto... e che potrenno essere usati dai bis-sposi per sagomare, eventualmente, le foto che dovranno inserirvi.
Per delle foto decenti del risultato finale e della copertina vi rimando al post precedente.

2 commenti:

  1. Splendido tutorial! E bellissima la cornice doppia. Complimenti!

    RispondiElimina
  2. Io sono negata con la manualità, ma ti seguo perchè rimango esterefatta dalla tua bravura! mi piace!!!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...