venerdì 27 maggio 2016

Il compleanno della mamma

Pin It
Eggià, perchè a casa mia non si fa in tempo a finire la card per la festa della mamma che si deve pensare a quella per il compleanno della mamma.
Ma qui lo ammetto: mi piace vincere facile.
Quindi zero sbattimento a pensare cosa fare: vado e copio chi ne sa un botto. Gira che ti rigira torno sempre da lei: Jennifer McGuire che magari a furia di copiare cose come queste card imparo qualcosa. Ho apportato qualche modifica visto che il vellum che ho trovato è molto più leggero e non credo possa reggere il "peso della card". Poi la mia versione è sicuramente meno curata nei dettagli ma alla mamma è tanto piaciuta.

Comunque il risultato è questo:


Tante le imperfezioni date dalla mia solita fretta.

Non sono riuscita a fare come fa Jennifer con piglio sicuro tute le timbrate, ormai ho la MISTI e a lei mi affido.

Ho creato la composizione di fiori su di un cartoncino di Malmero perlè bianco con il set della Altenew che adoro in questo momento: Peony Bouquet. Ho usato la classica combinazione dei rosa e dei verdi della memento. Incollato il tutto su di un bazzill rosa e sopra ho incollato, partendo da dietro in alto, il foglio di vellum. In realtà non l'ho incollato subito: per paura di sbagliare l'ho solo fermato con del nastro di carta in modo da poterlo agevolmente sostituire se facevo un pasticcio.
Poi sul vellum, in corrispondenza dei fiori e delle foglie che si vedevano sotto ho timbrato con un versacolor chiaro ed embossato con polvere da rilievo bianca.
Ecco qui sono stata frettolosa ed ho scaldato troppo il vellum. C'era un motivo se la McGuire scaldava per pochi secondi e poi toglieva l'ebosser... vabbè.

Questa è una prima fase della lavorazione



 Poi ho completato il tutto con una seplicissima fustellata "auguri".

Sul retro, con un perforatore lineare della fiskars ho realizzato il bordino per coprire l'attaccatura del vellum ed attaccato, sopra ad un cartoncino bianco, la fustellata "buon compleanno" sempre nel bazzill rosa.


Qui qualche dettaglio per vedere l'imprecisione dell'embossatura: qualche granello di polvere bianca mi è finito qua e là e non me ne sono proprio accorta. Il vellum mi resta sempre un po' sollevato, quindi ho provato a mettere ue punti di colla zig ai lati in basso della card, lasciati asciugari in modo che diventassero "risposizionabili" quindi ho provato a tendere il vellum ma dura pochi secondi e poi un po' si rialza.



Comunque come primo esperimento di questo set non mi lamento.
La mamma neppure.
In conclusione missione compiuta.


6 commenti:

  1. Amica ma è meravigliosa! Chissà contenta la mamma auguri a proposito! È veramente fine ed elegante ❤️ Ricordati tra un po è anche il mio di compleanno!!!! Ahhahhhh un abbraccio ci vediamo presto 😄

    RispondiElimina
  2. Meravigliosa la delicatezza di questa card...

    RispondiElimina
  3. Proprio una bella card e il fiore è stupendo!!! Bravissima!
    Cristina
    thehouseoftheblackbirds.blogspot.it

    RispondiElimina
  4. Guarda se non lo dicevi tu i granellini sembravano fatti apposta...stupenda ed è un effetto che mi piace moltissimi...ah e auguri alla tua mamma!!!Laura

    RispondiElimina
  5. Merito di Jennifer o no, la tua card è bellissima!
    E auguri alla mamma ^_^

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...