martedì 3 novembre 2009

Formazione Creativa: che il racconto continui

Pin It
Dove eravamo rimaste? Prima di cena giusto. Quindi ricominciamo da lì.
Scendiamo per andare a cena e questa volta ci troviamo al tavolo con il travolgente gruppo delle romane. Incredibili... un vero ciclone in continuo movimento e tra un piatto e l'altro ci raccontano delle loro "avventure" all'ultimo meeting nazionale. Un racconto che non si può perdere! E anche di questo devo ringraziare Formazione Creativa: averci dato la possibilità di conoscere finalmente di persona delle persone fantastiche. La cena passa fra risate fragorose e ci accordiamo per vederci nell'aula di Sandra per concludere la serata. Quindi nuova breve tappa in camera per recuperare le card per le insegnanti e le card per lo swap e via che si ritorna nella mischia.
Troviamo la sala già bella popolata, c'è chi chiacchiera, chi fa acquisti allo shop di Patty e chi, ancora non stramata, continua imperterrita il progetto!


Quelle qui sotto sono le card dello swap... scusate la scarsa qualità delle foto ma fra la mia compattina (ma portare al reflex sarebbe stato troppo sbattimento) e la stanchezza non è che siano venute così bene...

Le mie sono queste qua sotto


Poichè mi sembra sia piaciuta molto l'idea del gratta e vinci ecco il post da cui ho preso l'idea: http://artmind-etcetera.blogspot.com/2009/05/how-to-make-scratch-off-lottery-tickets.html sicuramente vi consiglio di guardavi tutto il blog perchè ricco di tutorial fatti veramente benissimo e con così tante foto per ogni passaggio che persino una capra in inglese come me capisce.
Ma per chi proprio dell'inglese non ne vuole sentir parlare o leggere in due parole epr realizzare questi gratta e vinci è sufficiente timbrare o stampare l'immagine che poi verrà coperta dalla patina argentata. Ricoprirla con un quadratino di carta adesiva trasparente (per intenderci quella che si trova in qualsiasi brico). Quindi preparare la patina argentata mischiando 1 parte di detersivo per i piatti e 2 parti di colore acrilico argento (io ho fatto 1 cucchiaino di detersivo e 2 di acrilico argento e me ne è anche avanzato). A questo punto non resta che stendere la mistura sul rettangolo di plastica trasparente che copre il timbro o la stampa e lasciare asciugare il tutto.


Ed ecco, in rigoroso ordine sparso, le vincitrici dei 4 premietti che avevo preparato:

Ma riprendiamo il racconto poichè, nella notte delle streghe si hanno grandi sorprese e così ecco che proprio davanti a noi si materializzano due streghe cariche di doni!
Ma come potete vedere anche le streghe più perfide, dopo aver distrubuito i doni, si godono il meritato riposo!


















Tanti sono stati i "regalini" ricevuti in questa notte stregata...

















Ma le sorprese non finisco qua ed ecco apparire dal nulla una golosa crostata per festeggiare il compleanno di Ilaria che, appena sente la classica canzoncina TANTI AUGURI diventa rossa... anzi bordeaux!

Ma quante cose possono succedere in una sola serata? Davvero tante!! E così ancora seguiamo l'estrazione delle fortunate vincitrici della lotteria. Tutte noi, nel cestino dell'accoglienza, avevamo un numeretto... speriamo sia quello fortunato!
Ma nonostante le prove di trasmissione di fluido magico della strega d'eccezione Anto, la fortuna non ci ha sorriso... anche se passare due giorni così speciali sono sicuramente una grande fortuna!

11 commenti:

  1. Bellissimo reportage.. stupende card... grazie per il suggerimento del blog davvero strepitoso!!!!
    Superbacio
    fiore

    RispondiElimina
  2. Ammetto che un pò di invidia c'è!!!!
    Deve essere stata un'esperienza fantastica!!!!!!
    E complimenti per i gratta e vinci..sono super carinissimi!!!!!!!!!!
    Baci Miky

    RispondiElimina
  3. wowwwwwwwwwwwwwwwwwwwwwww... io sto ancora scaricando le fotooooooooooo
    Marinella

    RispondiElimina
  4. Con un po di invidia per questa bella esperienza devo dirti che le tue cards sono spettacolari!!grazie del link!!un bacio Laura

    RispondiElimina
  5. Ahahhahhaahhaha Anna ...che spettacolo di racconto....siamo state proprio bene insieme...Grazie a voi per essere come siete un bacio "Stregoso" da una strega senza fluido......!!!ciao AntoRoma

    RispondiElimina
  6. Annalisa....racconto dettagliato..bellissimo!!
    L'ho letto tutto d'un fiato pure io che ci sono stata!!
    Devo dire che a parte il grandioso lavoro che c'è stato dietro la preparazione di tutto questo e del quale sarò eternamente grata a Danda, Patty, Licia e Simona... la cosa che mi ha, emotivamente coinvolto, è stata dare un volto, una voce a tanta bella gente che conoscevo per "sentito dire"!!!
    Ora...se riesco a recuperare la lucidità...corro a raccontare anche io....intanto complimenti per tutto , i sorrisi, le belle parole, i tuoi bellissimi lavori e..spero di rivedervi una prossima volta che non sia
    ....tanto in là!!
    Baci da Roma


    Barbara-malata!! :((

    RispondiElimina
  7. Geniale "l'impasto gratta e vinci" :D
    Mi ha fatto piacere conoscerti WATUSSA!!! :D

    Giulia

    RispondiElimina
  8. :)) Bellissimo post ..... i ricordi di questa esperienza comune riscaldano il cuore!! Grazie Annaelle.

    RispondiElimina
  9. Si vede proprio dalle foto che vi siete divertite!!!!

    Che idea fantastica quella del gratta e vinci.... te la copierò per gli inviti della prossima festa di compleanno della mia piccola!!

    baci
    Roberta

    RispondiElimina
  10. ...credo sia stata una bellissima esperienza!!! l'idea del gratta e vinci è super! grazie per il link
    baci
    Silva

    RispondiElimina
  11. bel racconto e ottimo tutorial! leggendo questo post ho scopert che c'era un sacco di gente che non ho "visto"... a me ci vogliono incontri di una settimana per riuscire a metabolizzare tutto!
    ciao

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...