mercoledì 4 novembre 2009

Formazione Creativa: l'epilogo

Pin It
E arriviamo così a domenica: il giorno della partenza.
Prima di addormentarci avevamo puntato la sveglia alle 7.55... ma l'orologio interno fa brutti scherzi e io alle 5.00 ho gli ho occhi sbarrati... uff... quando si può dormire non ci si riesce mai accidenti! Me ne sto comunque tranquilla a letto fino alle 6.30 un po' sonnecchiando e un po' no. Poi anche Ila si sveglia e passiamo così uno dei momenti più carini dei due giorni: senza rendercene conto inziamo a parlare dei progetti del giorno prima e ci troviamo con le pagine e le timbrate fatte lì a letto a scambiarci idee e opinioni sui timbri usati e su quanto visto e sperimentato. E solo ora mi rendo conto della grande fortuna che ho: avere vicino un'amica speciale come Ilaria che pur di farmi compagnia perchè mi vede sveglia alle 6.30 si desta e si lascia travolgere e coinvolgere nelle chicchiere sulla nostra grande passione comune! GRAZIE ILA! Fra le chicchiere arriva l'ora di scendere a colazione ... una golosa colazione nel mio caso!!!
Dopo aver velocemente sbrigato le pratiche di checkout dall'albergo dove, gentilissimi, ci hanno stampato gli orari della linea 30 che ci avrebbe portato in stazione e addirittura abbiamo potuto comprare lì i biglietti, siamo pronte per la vera attività del giorno: lo shopping! Nella sala di Sandra erano stati allestiti gli shop di Patty e di Sandra e così io e Ila ci siamo tuffatte in quella marea di timbri, tamponi, carte e qualsiasi genere di materiale per lo scrap.
Quelli qui sotto sono i miei acquisti... un po' scarsini in fatto di timbri ma essendo domenica penso che fra venerdì e sabato siano passatte le "cavallette"!

Mancavano tantissimi timbri dei quali mi ero innamorata durante il corso ma vabbè... qualcosa sono riuscita a trovarlo ugualmente. Invece da Patty mi sono sbizzarrita con le mascherine da embossing che ultimamente sto motlo rivalutando!
Aspettando l'ora di lasciare l'albergo per dirigerci verso la fermata io ne approfitto per zampettare qua e là fra le classi, fare qualche foto e scambiare qualche parola. Ila invece trova una funzione socialmente utile nel corso di Sandra: la pulitrice di timbri! Attività che è stata molto apprezzata dalle vicine di tavolo! Ovviamente non poteva mancare una foto di rito con la Patty!

Verso l'una, quando le nostre amiche si preparano per il pranzo decidiamo di avviarci... quindi salutiamo tutte e via verso la fermata dell'autobus.

Un'ultimo sguardo all'albergo dalla fermata: accidenti fa una gran bella impressione da qui!

Il viaggio in autobus è movimentato da un gruppo di persone non proprio educate ma per fortuna arriviamo presto al capolinea. Un veloce pranzo a base di pizza in stazione che è decisamente accogliente con i viaggiatori di passaggio, lo spazio ampio e luminoso dove abbimao mangiato è davvero confortevole, e poi via verso il binario convinte di dover aspettare l'arrivo del treno che è previsto per le 15.09.

Ed invece sorpresa delle sorprese il treno è già lì che ci aspetta: è arrivato con 15 minuti di anticipo... direi che è un buon segno!
Durante il viaggio Ila continua a sostenere che nel tentativo di "gratterare" il mio gratta e vinci con il pollice le si sia staccato un pezzetto di pelle... e allora bisogna documentare questo fatto con una foto... che mostra anche come erano conciate le nostre dita dopo 1 giorno e mezzo di uso intensivo di timbri e tamponi!!
Arriviamo a Milano centrale con ben 10 minuti di anticipo... non poteva proprio andarci meglio! e così si conclude la fantastica avventura di Formazione Creativa... che aggiungere? Un GRAZIE a tutte le organizzatrici (Sabry mi dispiace un sacco non averti potuto vedere... l'esperienza sarebbe stata ancora più ricca!) alle partecipanti che già conoscevo e quelle che ho conosciuto insomma grazie a tutte... nella speranza di poter ripetere rivedervi tutte presto!

1 commento:

  1. ihihihihi... troppo ridere il dito! anche le mie dita erano in pessime condizioni, ci ho messo 3 giorni a farle tornare pulite!!!
    non ho ancora messo mano ai miei progetti per completarli, dopo quei 3 giorni così intensi mi è venuta addosso una terribile pigrizia..
    ciao

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...