lunedì 22 aprile 2013

Maschere e timbri

Pin It
Iniziando a lavorare all'album di Barcellona ho avuto modo di usare il timbro della Lawn fawn
Lo trovo perfetto per realizzare degli sfondi, ma ho anche pensato a quanto sarebbero carini quei mattoncini colorati e così ho pensato di realizzare una maschera per poter colorare l'interno.
Ecco cos'ho usato: il set di timbri, il blocco di acrilico, dell'acetato, lo stazOn, il taglierino.

Per prima cosa ho inchiostrato il timbro con lo StaOn e timbrato sull'acetato

 ho accuratamente pulito il timbro con l'apposito pulitore
e poi via, di cutter. Ho tagliato all'interno della timbrata (ma ora sto valutando se fare anche una maschera dove taglio via anche il tratto della timbrata.)




 con un po' di pazienza, neppure tanta dai, ho tagliato tutto!
Ora ci sono due modi in cui è possibile procedere:
1. PRIMA MASCHERA E POI TIMBRO
Per prima cosa posiziono la machera in acetato sul cartoncino  (tra l'altro notate che sull'acetto ho timbrato, sempre con lo StazOn la scritta FORNTE per sapere come posizionare la maschera rispetto al timbro)
 e la blocco con del nastro di carta
 con uno sfumino da dito inizio a colorare



 pulisco la maschera
 e guardo il risultato: niente male anche così!
 inchiostro il timbro (usando il memento nero)
 cerco di centrare il disegno
 mmmmmmm non ci sono proprio riuscita...
 infatti è un filo decentrato
 ma già al secondo tentativo direi che sono molto migliorata


2. PRIMA TIMBRO POI MASCHERO
Qui invece prima timbro, con un comune memento nero
 sovrappongo la maschera e la blocco con il nastro di carta
 e con lo sfumino da dito coloro

 tolgo la maschera
anche qui non avevo centrato perfettamente... vabbè, ho spostato leggermente la maschera, e colorato dove mancava ed ecco il risultato finale
 ho notato che timbrando con un colore diverso dal nero è più semplice centrare esattamente la maschera e di conseguenza la colorazione... anche qui basta un po' di pratica.



1 commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...