venerdì 30 agosto 2013

Album di Barcellona: 4 case incredibili

Pin It
E riprendiamo in mano quest'album... sia mai che un po' alla volta lo finisco.
Per questa pagina ho spudoratamente copiato QUESTO bellissimo LO realizzato da Ila. Mi paiceva troppo e quindi non ho resistito!



Un piccolo tutorial fotografico di come l'ho realizzato anche se è talmente semplice che probabilmente nonc e ne sarebbe bisogno.

Sono partita dalla cartina di Barcellona che ci hanno dato con la Barcelona Card... ma visto che le case erano molto vicine fra di loro ho optato per fare una fotocopia ingrandita a colori, quindi l'ho spruzzata con della lacca per capelli per impermiabilizzarla e l'ho incollata su di un cartoncino nero che sbuca di qualche millimetro sia sopra che sotto.

Quindi ho stampato le mini-foto delle case e mattate (ossia ho messo una cornicetta) in nero.

Per 4 case servono 4 colori! Scelgo i fermacampioni tondi dei colori che più mi piacciono e i corrispondenti fili (ho usato del DMC, reduce di quando crocettavo, preso a tutti e 6 fili).

Prendo uno dei fili DMC, faccio un nodino ad una estremità che lascio largo.

Inserisco nel nodino il fermacampione e stringo bene il nodo.

Per maggior sicurezza aggiungo una goccia di colla gel sul nodo e taglio il filo in eccesso molto vicino al nodo.

Sotto la cartina, rinforzata dal cartoncino nero, metto un pezzetto di feltro ed ho forato, con il punteruolo, in corrispondenza della collocazione delle case.






Inserisco il primo fermacampioni in uno dei fori della cartina.

Giro il tutto sul retro.

Ed apro il fermacampioni per fissarlo.

Ripeto la stessa sequenza di operazione per gli altri 3.







Incollo la cartina così ottenuta sulla pagina ottenendo questo


Sempre con il punteruolo foro un angolo delle 4 foto.


Decido la posizione della foto e, in base a questa, determino, più o meno la lunghezza del filo. Quindi procedo come prima formando, a questa lunghezza, un nodino, inserendovi il fermacampione.


Che poi vado ad inserire nella foto...


...per poi aprirlo e bloccarlo.


Infine incollo le foto in modo che i fili siano ben tesi. Aggiungo il titolo e qualche decorazione e via, la pagina è pronta.











4 commenti:

  1. Mi piace da matti, questo LO!!!

    RispondiElimina
  2. E stra-bello, complimenti a te che lo hai scopiazzato e anche alla Ila che ti ha dato l'ispirazione

    RispondiElimina
  3. Fantastico! Poi io amo alla follia Gaudí, perciò non posso che amare questa pagina!

    Mariangela

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...