venerdì 13 dicembre 2013

Nevicata feltrosa sulle finestre di casa

Pin It
Questa estate abbiamo cambiato gli infissi e, da allora, siamo senza tende. Visto che siamo parecchio pigri e ancora non le abbiamo fatte ho pensato di sfruttare l'oocasione per creare delle decorazioni sulle finestre: una bella pioggia, o meglio, nevicata di cristalli di neve!
Quella che avete visto nella foto dove Curtis fa ginnastica
Come el ho preparate?
Semplicissimo, ma già che ci siamo ve lo racconto.
Per ogni filo ho utilizzato 4 cristalli di neve e 4 o 5 pallini, il tutto in feltro bianco, circa 1,80 mt di filo da pesca da 35mm, un campanellino bianco dell'artemio (su alcune l'ho messo su altre no), forbici, pinzette e ago.
 Piccola nota: i cerchietti li ho ricavati da quelli che sarebbero stati glis carti dei cristalli di neve: praticamente dai 4 angoli di questo pezzo

Infilo la campanella nel filo da pesca e la lego con un bel doppio nodo
Volendo esagerare posso mettere una goccia di colla in gel sul nodo.
Infilo l'altra estremità del filo da pesca nella cruna dell'ago.
Prendo un cerchio di feltro, lo piego a metà e inserisco l'ago nello spessore del feltro facendolo passare lungo la piega, così facendo ho una buona approssimazione del passaggio del filo a metà del cerchio
 come vedete qui l'ago passa proprio nello spessore del feltro (questo feltro è alto 3mm)

 Se si dovesse far fatica ad estrarre l'ago sarà sufficiente utilizzare una pinza

faccio scorrere il cerchio fino a farlo arrivare al nodino, qui, con un po' di delicatezza, tiro il filo per nascondere il nodino nel cerchio di feltro. Volendo si può anche solo lasciare il cerchietto appoggiato al nodo.

Misuro una decina di cm del filo da pesca e faccio un nodino


Prendo un cristallo di neve e lo infilo come da figura: in pratica faccio passare l'ago sempre nello spessore del feltro ma solo nella parte centrale del cristallo

 anche qui mi aiuto con una pinza per estrarre l'ago
 ecco come deve risultare, i cerchietti rossi indicano dove entra e dove esce il filo
Prendo circa la stessa misura presa precedentemente, per il prossimo nodo
 Qui saltiamo un paio di passaggi, nel senso che è sufficiente fare il nodo alla misura presa, infilare nuovamente un cerchio di feltro, prendere nuovamente la misura per il nodo successivo e...

...infilare un nuovo cristallo di neve, questa volta non partendo dal centro di un "ramo", ma direttamente dallo spessore dell'incavo della stella interna (dalla figura si capisce molto di più che da questa confusa spiegazione)


e si continua così fino a finire cerchietti e cristalli.




2 commenti:

  1. Stai troppo avanti!!! Altro che tende... in questo periodo fanno molto più atmosfera i fiocchi di neve!!! Un sorriso, Giulia

    RispondiElimina
  2. Meravigliosi! Grazie per il passo passo molto chiaro :-)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...