martedì 3 marzo 2009

Biscottini gustosi e veloci

Pin It
Girovagando per i blog mi sono imbattutta in quello di SEMI DI PAPAVERO dove ho trovato questa golosissima ricetta: GIRELLE DI FROLLA ALLA NUTELLA. Ho subito dovuto provare a fare questi biscottini, visto poi che il procedimento sembrava molto veloce e semplice.
Il primo esperimento è risultato buono ma poco "fotografabile" non avevo le due uova piccole, ne ho usate due medie e la frolla si è un po' "lasciata andare" durante la cottura ma devo dire che erano squisiti e sono spariti molto velocemente.
Il secondo esperimento, fatto con un solo uovo medio per la frolla è andato decisamente meglio. Ecco la ricetta:

Ingredienti
- 250 gr di farina
- 120 gr di zucchero (io ne ho usati 110)
- 125 gr di burro
- 2 uova piccole (io ne ho usato uno medio, ma forse ci stava bene anche un tuorlo)
- 3 cucchiai di cacao amaro (i miei erano veramente abbondanti)
- nutella per farcire

Mettere tutti gli ingredienti, esclusa la nutella, in una ciotola e lavorare prima con una forchetta poi con le mani. Quando la frolla è pronta avvolgerla nella pellicola trasparente e lasciarla riposare in frigo per circa mezz'ora.
Quindi stenderla allo spessore di circa 1 centimetro sopra ad un foglio ci carta da forno. Coprire l'impasto con la nutella e, aiutandosi con la carta da forno, arrotolare l'impasto cercando di renderlo bello compatto. Il rotolo coperto dalla carta da forno è finito in frigo per altri 40 minuti. Passato questo tempo, con un coltello a lama sottile, si tagliano tante fettine di circa 1 cm. Si dispongono quest'ultime sulla placca del forno rivestita di carta da forno, e cotte a 170°C per 10-12 minuti circa.
Credo che il prossimo esperimento si arricchirà di granella di mandorle o nocciole distribuita sulla nutella... vedramo il risultato...

Visto il successone di questi ho provato la versione senza cioccolato.

Ingredienti
- 300 gr di farina
- 150 gr di burro
- 100 gr di zucchero
- 1 pizzico di sale
- 1 cucchiaino di lievito in polvere
- 1 uovo intero
- mamellata (ho usato quella di pesche)

Lascio il burro a temperatura ambiente per 30 minuti circa e quindi preparo la frolla.
Dispongo la farina a fontana sul piano di lavoro, aggiungo lo zucchero, il lievito, il pizzico di sale, l’uovo ed il burro ammorbidito.
Lavoro la pasta fino ad ottenre un panetto liscio che, coperto dalla pellicola trasparente, lascio riposare una mezz’oretta in frigo.
Passato il tempo, come epr gli altri biscotti, stendo la pasta allo spessore di circa un centimetro, spennello con la marmellata quidni arrotolo e lascio ancora in frigo per una mezz'oretta. A questo punto si "affetta" il rotolo, si dispongono i dischetti così ottenuti sulla placca del forno ben distanziati e si cuoce a 180°C per 15 minuti circa o comunque a doratura della frolla.

4 commenti:

  1. Grazie per avermi contattato, e tranquilla non ci sono problemi, anzi mi fa davvero piacere! Il problema nel prendere ricette di altri e segnalarlo, e chiedere come hai fatto tu. Ma se la cucini e fotografi il tuo risultato io non vedo alcun problema! Grazie ancora e a prestissimo!

    RispondiElimina
  2. bellissime!!!!!! scopiazzo immediato per domenica prossima!!!!!!!!!!!pensavo di metterci sopra la granella colorata!!!!!

    RispondiElimina
  3. eccoeccoecco..ho copiato la tua ricetta, l'ho realizzata 3 volte, ho commentato sul mio blog, ma m'ero scordata di segnarmi dove l'avevo trovata..e ora, grazie al taccuino ke ha conquistato l'asi, li ritrovo :D

    RispondiElimina
  4. ma come mai i miei vengon così scuri? :(

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...