lunedì 28 settembre 2015

Il salame al caffè

Pin It
Io amo il cioccolato.
La mia mamma ama il cioccolato.
Andrea ama il cioccolato.
Mio fratello non mangia il cioccolato.
Esiste? Nella mia testa no, credo dovrebbe costituire reato.
Eppure è così.
Quindi dopo aver fatto la variante della storica ricetta del budino da budino al cioccolato a budino al caffè ho deciso di fare la stessa operazione con il salame di cioccolato trasformandolo al caffè.

Il risultato è questo


Lo so, lo so, esagero con i biscottisecchi ma che ci posso fare? A me paice così.
Questa è la seconda versione, quella definitiva. Il primo tentativo era venuto, a detta dei familiari sopracitati, un filo troppo dolce quindi ho semplicemente aggiustato le dosi del nescafè.

SALAME AL CAFFE'

INGREDIENTI

130 gr. di ZUCCHERO
160 gr. di BURRO
30 gr. di NESCAFE' RED CUP
1 UOVO
 190 gr. circa di BISCOTTI SECCHI


PREPARAZIONE

Tagliuzzo il burro e lo lascio ammorbidire

nel frattempo metto in una terrina lo zucchero e l'uovo 

e con il frullino inizio a miscelare gli ingredienti

fino a quando lo zucchero è ben incorporato e il risultato è una bella crema chiara e spumosa

aggiungo quindi i tocchetti di burro

e sempre con il frullino mischio il tutto

quando il burro è ben incorporato

aggiungo il nescaffè

e ancora lavoro con il frullino fino a quando ottengo questa bella crema densa e molto profumata

prendo una busta per i surgelati e ci metto i biscotti. Utilizzando il pestacarne 


li sbriciolo, a me piace lasciare anche qualche pezzo più grosso

incorporo, questa volta con un grosso cucchiaio da cucina, anche i biscotti sminuzzati  alla crema

fino ad ottenre questo

prendo un pezzo di stagnola di una cinquantina di centimetri

vi rovescio sopra il composto

e lo sagomo cercando di dargli la forma di un salame

ora aiutandomi con la stagnola cerco di dargli la forma cilindrica


lo arrotolo bene e chiudo i lati, quindi via nel frigorifero dove lo lascio una notte intera.

ed ecco il risultato finale. Solitamente, dopo averlo aperto la prima volta, gli cambio la carta stagnola.

2 commenti:

  1. Ma che bella ricetta!!! mi pare anche molto più leggera di quella che uso per il salame di cioccolato, in cui vanno parecchie uova. Quasi quasi la prossima volta metto metà cacao e metà caffè...chissà come viene?
    grazie mille per la ricetta!

    RispondiElimina
  2. sembra buonissimo Anna!! :) proverò questa nuova ricettina! :)
    Primo GIVEAWAY sul mio blog!! Passa a trovarmi! :)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...