martedì 4 dicembre 2012

E finalmente eccolo: l'albero

Pin It
Si, la notte ha portato consiglio o quasi, e il fratellone ha portato a casa una seconda catena di lucine come quella che già avevo e il risultato è questo
ora mi viene un po' da ridere se penso che queste docarazioni stavano tutte su di un albero che era grande si e no la metà di questo. Però più lo guardo e più mi accorgo di qualche "buchetto" che presto mi accingerò a riempire.
Sono soddisfatta del risultato ed ora continuiamo con la sperimentazione per le decorazioni da esterno.
Per ora nessuna decorazione ha dato segni di cedimento. Ottimo. In questi gironi la temperatura si è abbassata notevolmente ma, se nei prossimi giorni non dovesse andare sotto lo zero, passerò alla fase "congelatore" per una prova definitiva. Ok mancherebbe la neve ma le previsioni dicono che potrebbe arrivare venerdì: vedremo.


13 commenti:

  1. Ciao Annalisa...
    Mi sono soffermata qui nel tuo bellissimo blog a osservare il tuo albero che, per come lo hai decorato mi ricorda molto quello che facevo tanti anni fa con mia nonna. Mi ricorda anche quello che io definisco l'albero della tradizione dove allora si mettevano mandarini, cioccolatini torroncini e prima di Natale i dolcetti erano stati mangiati per la maggior parte. Il tuo e' fatto con tanta passione perche' immagino che le decorazioni le abbia fatte tu e per questo ti faccio i miei complimenti...
    a presto Ada

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Ada, grazie per le bellissime parole, il natale per me è tradizione quindi se riesco a suscitare questi ricordi in te ne sono più che felice e orgogliosa. Riesci a passare all'artigiano a trovarci?

      Elimina
    2. Ciao Annalisa...
      Grazie per la tua gentile risposta. Non riesco a passare perche' sto' organizzando una nuova bancarella di natale in un paese vicino al mio. Ormai sono lanciata e chi mi ferma piu'...
      a presto Ada

      Elimina
    3. allora super-in bocca al lupo!

      Elimina
  2. Come ha detto Ada ,il tuo è un albero fatto con tanta passione e creatività.
    Non lasci mai niente al caso e per fortuna hai un valido aiutante per le luci!!!
    Bacioni

    RispondiElimina
  3. Anna che bello!!! Comunque ti capisco sulle luci...già sembra che non siano mai abbastanza, poi quando si "spegne" un filo è una tragedia!!! Meno male che il fratellone è arrivato in tuo soccorso ;) ;) ;)

    Bacione

    RispondiElimina
  4. Hai fatto un albero in stile naif molto di moda in questi ultmi due anni.Manca però il puntale!!!! Da esperta di alberi di Natale, posso dirti che è irrinunciabile, come la borsa per una donna. Invece apprezzo che l'albero non sia eccessivamente pieno, francamente sono decisamente kitch gli alberi grondanti di decorazioni anche se , aimè, la maggior parte degli alberi vengono stra riempiti. La giusta misura è sempre più di buon gusto. Buon dicembre. Carla

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Accidenti Carla, per il puntale ci ho riflettutto tanto, lo voglio fare io ma non so ancora come... angioletto in feltro, stella, cristallo di neve, troppe idee e molto confuse. Mi sa che se non viene l'idea geniale sulla realizzazione quest'anno passo: tanto sono una delle poche donne che la borsetta non la usa! E sfortunatamente, se hai visto le immagini dei miei alberi passati, ho la tendenza a riempire eccessivamente!!! Il vero problema è che amo realizzare le decorazioni.

      Elimina
    2. Beh... da vera stylist di alberi, posso dire che vendono bellissimi puntali che a mio avviso sono molto difficili da realizzare (almeno se si vuole un risultato di ottimo livello). Io amo stare sul classico e consiglio sempre quelli in vetro soffiato, intramontabili, anche se delicatissimi. Putroppo in giro ne vendono di similari di palstica che mi fanno rabbrividire. Carla

      Elimina
  5. non mi spiego come sia possibile che abbiamo gli stessi fiocchi di neve di feltro : )
    baci grazie!!!! sandra frollini

    RispondiElimina
  6. Ma che bello !!!!! mi piace proprio tanto il tuo alberello !!! Complimenti anche per il blog :D
    Cris

    RispondiElimina
  7. Accidenti, che invidia tutti quei bei zenzerini....
    ma arriveranno 'ste fustelle di Impronte, vero???
    Prima di Natale magari????

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...